Il rischio scivolosità sui pavimenti in resina

Un pavimento in resina destinato al transito delle persone si misura mediante la rilevazione del coefficiente di attrito.
Queste misurazioni vengono eseguite su pavimentazioni asciutte, bagnate oppure contaminate da prodotti di varie tipologie.
Le prove vengono eseguite secondo il Decreto Ministeriale 14/06/1989 n. 236 “Prescrizioni tecniche necessarie
a garantire l’accessibilità, l’adattabilità e la visitabilità degli edifici privati e di edilizia residenziale pubblica
sovvenzionata e agevolata, ai fini del superamento e dell’eliminazione delle barriere architettoniche”.
Resinpox realizza pavimentazioni in resina per seperfici ed impieghi di tutti i tipi e rilascia la certificazione fatta da apposito
istituto terzo.
Quando devi realizzare o ristrutturare una pavimentazione tecnica, industriale, o per locali ad alta frequentazione
affidati con fiducia a noi.
Per ulteriori informazioni chiamateci allo 0541 341491 oppure al 335 8008368 o scriveteci a: commerciale@resinpox.com,
riceverete la consulenza di un nostro esperto ed un sopralluogo per un preventivo gratuito e senza impegno

Commenti chiusi