Le pavimentazioni ed in generale i rivestimenti in resina, sono indicati per la loro flessibilità di impiego anche in situazioni di bagnato, tale flessibilità inizia dal corretto mix dei componenti delle miscele utilizzate in modo da garantire che siano antisdrucciolo.

Oltre alle miscele impiegate anche i trattamenti specifici previsti sono un elemento importante per la realizzazione di un pavimento antiscivolo.
In condizioni di sporco e bagnato un rivestimento di questo tipo va studiato fin nei minimi particolari anche sotto il punto di vista dell’utilizzo che ne sarà fatto.

Portiamo esempi estremi, ma che si verificano spesso, ambienti in cui si cammina a piedi scalzi, piscine, condizioni di bagnato derivate da cicli di pulitura continui, il verificarsi di pozze d’acqua soprattutto nelle pavimentazioni di grande metratura, pozze d’acqua che vanno evitate dando alla pavimentazione l’adeguata pendenza, di media l’1,5%.

La flessibilità dei pavimenti in resina va plasmata a seconda delle esigenze e per fare questo è necessario rivolgersi a personale esperto.

Per richiedere un sopralluogo, una consulenza da parte di un esperto e per un preventivo gratuito contattateci all’email info@resinpox.com o telefonate al 335 8008368 oppure compilate il seguente form

Cognome e Nome (richiesto):

Telefono (richiesto):

Azienda:

Email (richiesto):

Città (richiesto):

Metri quadri:

Tipologia di superficie:

Tipo di intervento:

Altre informazioni utili:

Ho letto la Vs. Informativa Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali per:
*ricevere le informazioni richieste.
per l'invio da parte vostra di informative e newsletter