Pallinatura della superficie

L’operazione primaria per la creazione di un buon massetto epossidico è quella di eseguire
pallinatura della superficie da trattare con l’utilizzo di una attrezzatura detta pallinatrice apposita che lavora limitando al massimo la produzione di polvere.
La questa fase di irruvidimento della superficie da trattare è molto importante perché favorsce quindi l’aggrappo dei prodotti da applicare successivamente.

Commenti chiusi