Sicurezza antincendio dei pavimenti e rivestimenti in resina

Un pavimento o un rivestimento realizzato in resina epossidica ha sicuramente caratteristiche che si allineano con le esigenze dei progettisti e dei committenti sotto il profilo della sicurezza degli immobili dove si deve intervenire.
Il prodotto resina epossidica è un polimero non infiammabile e termoindurente, questo prodotto è adatto e coniugabile grazie ad appositi mix con moltissime classe di resistenza al fuoco.
Inoltre, la posa di un pavimento in resina conduttivo, ha la caratteristica di poter essere messo a terra diventando così adatto ad applicazioni dove è richiesta la massima sicurezza sotto il profilo elettrico e la necessità di anti staticità.
Queste caratteristiche lo rendono ideale per essere applicato in depositi di materiale infiammabile o esplosivo, applicazioni civili come sale operatorie di ospedali, mulini, camere antistatiche e tutti quei contesto dove il controllo della corrente statica diventa cosa fondamentale sa ai fini della sicurezza che ai fini delle esigenze produttive.