Sicurezza delle pavimentazioni ad alto traffico pedonale

Negli ultimi anni anche nel nostro Paese sono aumentate in maniera molto sensibile le cause intentate dalle persone per danni dovuti a scivolamento.

Quando si progetta e si realizza un ambiente o una superficie destinata a passaggio e all’utilizzo da parte di un gran numero di persone, bisogna tenere ben presente tutte le conseguenze cui un’amministrazione o un’azienda può andare incontro in caso di pavimentazioni non a norma o non sufficientemente antiscivolo o organizzate in modo da evitare il verificarsi di incidenti o sinistri derivanti da scivolamento.

Per questo motivo sono sempre di più gli amministratori, i progettisti, i committenti e le organizzazioni commerciali che nella costruzione e gestione di superfici ad alto traffico sia pedonale che di veicoli ad esempio i parcheggi coperti, richiedono che tali superfici siano studiate e realizzate in resina.

Grazie alla flessibilità di questo tipo di pavimentazione e di rivestimento continuo e grazie alle miscele studiate appositamente per garantire il grado di ruvidità necessario, ma salvaguardando anche l’aspetto estetico, i pavimenti in resina ormai sono fra i più richiesti quando si parla di grandi e medie superfici.