La risposta RESINPOX ai pavimenti industriali degradati

Il classico punto dolente delle pavimentazioni industriali in calcestruzzo è rappresentato dai giunti. Questi sono soggetti a scalfiture e progressive rotture causate dal passaggio di carrelli a ruote semirigide. Questi progressivi danni, se trascurati, diventano un vero problema in quanto, oltre a compromettere le norme di sicurezza sul luogo di lavoro, rappresentano un problema non indifferente per la viabilità di carrelli elevatori ed altri macchinari industriali.

C’è anche da considerare che l’idea di dover effettuare interventi di riparazione è scoraggiante per le aziende sia in termini di fermo lavorativo che per quelli economici.

Resinpox, azienda specializzata nelle pavimentazioni in resina, propone come soluzione una pavimentazione in resina ad alto spessore (massetto epossidico) con uno spessore che varia dai 5 ai 10mm, scongiurando in questo modo il problema della degradazione dei giunti.

Contatta il numero verde Resinpox per un preventivo!